de | en |
| |
s-nature-c-tvb-kronplatz-photo-alex-filz-20140828-6848

Consigli escursionistici a Perca vicino a Brunico

Partite da qui per scoprire i luoghi più belli

Perca si trova a un'altitudine di quasi 1.000 m e a soli 4 km di distanza dalla città di Brunico. Con i suoi 1.000 abitanti circa, il paesino è perfettamente collegato alla rete stradale, ferroviaria e degli autobus, affinché possiate raggiungere in modo rapido e agevole i punti di partenza degli itinerari escursionistici più belli della regione. D'inverno la cabinovia di Perca vi porta sul Plan de Corones che, con i suoi 120 chilometri di piste, è il comprensorio sciistico n. 1 dell'Alto Adige.

Durante il soggiorno nella nostra struttura vi consigliamo di raggiungere:

  • Le piramidi di terra a Vila di Sopra/Perca: un'escursione di 45 minuti circa porta da Vila di Sopra alle belle piramidi di terra, colonne argillose dalle forme particolari che mutano costantemente e aumentano di numero, soprattutto in inverno e in primavera.
  • Il maso delle erbe Hauser: immergetevi in un mondo affascinante fatto di erbe, favole e miti. Su un terreno di circa 5.000 m² la famiglia Huber coltiva 50 diverse erbe officinali alpine e le lavora per ottenere oli essenziali, tisane, grappe, liquori, sale aromatico, cosmetici, cuscinetti e molto altro ancora.
  • La malga Lercher: seguite il torrente per 45 minuti circa e raggiungete l'idilliaca malga Lercher, un paradiso per le famiglie.
  • Brunico: scoprite Brunico, il centro economico della Val Pusteria. Passeggiate per i vicoli ben curati e sotto i portici, fate un po' di shopping e poi soffermatevi in un caffè o in un ristorante.
  • Il castello di Brunico, una fortezza che troneggia da un'altura sopra la città, ben visibile da lontano. I primi documenti storici che la riguardano risalgono al 1276; oggi ospita uno dei Messner Mountain Museum.
  • Il Messner Mountain Museum (MMM): con i musei dedicati alla montagna Reinhold Messner ha realizzato un sogno! Visitate i due musei sul Plan de Corones e nel castello di Brunico.
  • Il museo etnografico di Teodone: eletto dal club automobilistico tedesco ADAC uno dei più bei musei a cielo aperto, mette in mostra gli usi e i costumi della società rurale di un tempo. Nel parco museale all'aperto potete visitare masi altoatesini originali, nella residenza barocca Mair am Hof sono esposte collezioni di oggetti folcloristici e nei fabbricati rurali ad essa annessi sono ancora conservati gli attrezzi da lavoro tradizionali usati dai contadini.
  • Il castello di Tures: affascina i bambini con la sala delle armi; gli appassionati di arte possono apprezzare gli affreschi di Friedrich Pacher e i romantici ammirare l'incantevole paesaggio che circonda il castello.
  • Il torrente e le cascate di Riva: vicino a Campo Tures la natura si esibisce in uno spettacolo davvero impressionante. Alimentato dalle nevi, il torrente si getta nel vuoto oltre le pareti rocciose, dando vita a tre cascate.
  • Le miniere con Centro Climatico a Pordoi: visitate le antiche miniere di rame a Pordoi! Il Centro Climatico “io respiro” è consigliato soprattutto a chi soffre di asma.
  • I laghi alpini: laghi romantici si sono formati in vallate altrettanto idilliache... visitate il Lago di Braies, il Lago di Anterselva, il Lago di Dobbiaco e il Lago di Misurina.
  • L'abbazia di Novacella: l'abbazia dei canonici agostiniani, ancora oggi uno dei più grandi e più attivi complessi conventuali del Tirolo. Visitate l'impressionante abbazia completa di chiesa, orto botanico di erbe mediche, mescita e negozio con i prodotti propri.

Inviare la richiesta

-pm56822-hdr
Le imperdibili offerte del Plan de Corones
Fam. Peskoller-Siessl
Sonnbergstr. 7
39030 Perca Alto Adige
logo-dolomiti sued-badge-outline-rgb-m 15-053-logos-horizontal4c-bruneck-2015